fotoclub, rovigo, veneto Rovigo, ROVIGO, fotoamatore, foto, fotografia, immagine, fotoarte , photo. Polesine, POLESINE, fotografo, fotocamera, photoshop, fotoritocco, mostra fotografica, fotografica,

Fotoclub 85

Vai ai contenuti

Menu principale:

BENVENUTO SUL SITO DEL NOSTRO FOTOCLUB  seguici anche su facebook  

 
Lunedì 23 ottobre avremo gradito ospite Mario Dal Molin

Mario Dal Molin nasce a Padova nel 1950.
Si avvicina alla fotografia in età giovanissima seguendo i corsi del maestro padovano Luciano Scattola. Da quel momento scatta la sua passione fotografica che lo accompagnerà in tutti i momenti di libertà da impegni lavorativi. Negli anni ’80 e ’90 partecipa con notevole successo a concorsi fotografici nazionali ed internazionali. Iscritto dal 1969 al Fotoclub Padova con il quale espone in mostre collettive in città ed in provincia. Per lunghi anni ha collaborato con proiezioni sonorizzate ed in dissolvenza con il Tour Operator Nouvelles Frontieres. Alcune sue immagini sono state pubblicate su riviste specializzate (Photo, Foto.it, Fotografare etc.) ed acquistate da privati. Nel 2008 viene eletto Presidente nel Fotoclub Padova, carica che mantiene attualmente. Con il club le attività si trasformano in iniziative di gruppo, con molta soddisfazione. Il Fotoclub Padova si distingue per i viaggi ad Arles per i Rencontres e a Parigi per Paris-Photo. Ed anche per cercare di entrare nel mondo delle Gallerie d’Arte, riconoscendo alla Fotografia una giusta collocazione.
I colori intensi, le situazioni rumorosamente visive, gli eventi di folla, ritrarre mascheramenti, la libertà dalle convenzioni, contraddistinguono la sua fotografia. Nell’ultimo periodo usando con maestria la tecnica dell’open-flash, riesce a creare atmosfere speciali, oniriche; questo lo porta alla continua ricerca di eventi di massa dove la rappresentazione esula dalla normalità per entrare nel grande teatro della vita. L’ultima ricerca ricalca un tema scontato per la fotografia: “il bacio in luogo pubblico”.
Mario Dal Molin sa aspettare, prendersi il tempo necessario per stabilire una relazione di coinvolgimento con i soggetti da ritrarre per coglierli negli atteggiamenti più naturali ed immortalarli; e così per la street photography in cui il luogo ed il momento dell’attesa sono mirati e fugaci per catturare uno scatto pregnante di vita.
La passione che Mario Dal Molin trasmette con le sue foto è la stessa comunicata ai soci sul Fotoclub Padova, che guida come un direttore d’orchestra, proponendo serate stimolanti con grandi ospiti, studio delle fotografie proposte dai singoli fotografi, visite ad importanti mostre fotografiche, il tutto accompagnato dalla sua piacevole ironia, dal suo sorriso e dal carattere avvincente che lo rende speciale.
 
 
Ospite di novembre: Carlo Galiotto

 
 
 
Fino al 5 novembre, la nostra socia 
Cristina Sartorello 
è protagonista 
a Bassano del Grappa di 
"Una favola per caso". 
Guarda QUI
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu